Catene da neve per cerchi in lega: cosa sapere

Catene da neve per cerchi in lega: cosa sapere

Le catene da neve per cerchi in lega rappresentano una evoluzione delle classiche catene, le uniche in grado di offrire assolute garanzie di sicurezza su auto che montano questo tipo di cerchioni. Esistono varie tipologie di catene per cerchi in lega, ognuna delle quali si basa su un meccanismo diverso. Ecco una panoramica approfondita.

 

Catene da neve per cerchi in lega: caratteristiche

 

Modello di catene per cerchi in lega

 

Le catene da neve per cerchi in lega, come si intuisce dal nome, sono catene da neve adatte a pneumatici che montano cerchioni in lega di alluminio. Sono accessori indispensabili per tutta una serie di motivi. Eccone alcuni.

 

  • L’alluminio è meno resistente. Si tratta pur sempre di una lega metallica, è vero, ma dal punto di vista della resistenza ai traumi di natura meccanica, il ferro – materiale tradizionalmente utilizzato per i cerchioni – offre maggiori garanzie. Se non si utilizzano catene da neve per cerchi in lega, quindi, il rischio è quello di rovinare il cerchione.
  • I cerchi in lega rovinati sono molto pericolosi. Abbiamo detto che i cerchi in lega si danneggiano con molta più facilità rispetto a quelli in ferro. Si tratta di una eventualità da prendere in considerazione, poiché i cerchioni danneggiati espongono il guidatore a rischi molto gravi. Per esempio, il cerchione potrebbe alla lunga staccarsi o conferire instabilità alla vettura, il ché non configura la migliore delle condizioni di guida possibile.
  • I cerchi in lega sono costosi. Va considerato anche l’aspetto economico. Nonostante alcune lacune dal punto di vista della resistenza, i cerchi in lega hanno un prezzo maggiore di quelli in ferro. La lega in alluminio, infatti, è più flessibile e consente lavorazioni più raffinate sotto il profilo estetico. Inoltre, questo materiale conferisce una maggiore stabilità alla guida, riducendo al minimo le vibrazioni, specie a velocità elevate. Per questo motivo, montare catene da neve normali può causare, oltre a un rischio per la sicurezza, anche un danno economico.

 

Catene da neve per cerchi in lega: le tipologie

 

Esistono varie tipologie di catene da neve per cerchi in lega. Generalmente, differiscono l’una dall’altra solo per un aspetto: il sistema di protezione. Lo scopo di quest’ultimo è di evitare il contatto tra le maglie della catena e il cerchione. Ecco le tre principali tipologie di catene da neve per cerchi in lega.

 

  • Catene da neve con bottoni in nylon. In questo caso, la catena viene letteralmente tirata ai lati del cerchione, in moda da evitare il contatto con quest’ultimo. I bottoni sono fissati su un piccolo pannello, il quale contribuisce a ridurre il gioco della catene. Questo sistema è abbastanza sicuro, anche perché il nylon si fa apprezzare soprattutto per la resistenza agli agenti atmosferici.
  • Catene da neve con blocca catenino. In questa fattispecie, la catene viene tirata oltre il cerchione e fissata non dai bottoni, bensì da un meccanismo di chiusura, una specie di fibbia in materiale resistente. A livello di prestazioni, si posizione leggermente meglio dei botton in nylon, in quanto il dispositivo può in linea teorica sopportare una forza di trazione superiore a quella dei bottoni.
  • Catene da neve con fissaggio ai dadi. E’ il metodo migliore in assoluto, l’unico che garantisce in maniera assoluta che la catena non entri in contatto con il cerchione. Il meccanismo, infatti, prevede il sollevamento della catena, mediante il fissaggio di un dispositivo ai dadi della ruota. L’unico difetto consiste in una perdita di aerodinamicità, comunque ininfluente dal momento che il limite di velocità, quando si montano le catene da neve, scende a 50 chilometri orari.

 

Catene da neve per cerchi in lega: a cosa fare attenzione

 

Se acquistare le catene da neve non è affatto un gioco da ragazzi, vista la particolarità di questo accessorio, lo è ancora di meno acquistare catene da neve per cerchi in lega. Sono numerosi gli elementi da prendere in considerazione quando si deve scegliere un prodotto del genere. Ecco i più importanti.

 

  1. Prezzo. Le catene da neve per cerchi in lega si caratterizzano per i prezzi estremamente eterogenei. Questo non è determinato solo dalla marca, ma anche dal modello. Il modello più costoso è quello con il fissaggio ai dadi, che non a casa è il migliore dal punto di vista prestazionale.
  2. Catenabilità. In alcuni casi, l’auto è semplicemente non catenabile. In questo caso, acquistare una catena da neve sarebbe uno spreco. Ovviamente, questo elemento riguarda l’acquisto di tutte le tipologie di catene, e non solo quelle dedicate ai cerchioni.
  3. Compatibilità. Infine, attenzione alla misura, che per quanto riguarda le catene da neve è espressa in millimetri.

 

Catene da neve per cerchi in lega: i prezzi

 

I prezzi sono molto indicativi in quanto, oltre che per il modello, si segnala una certa variabilità in base alla marca.

 

  • Catene da neve con bottoni in nylon: da 35,00 € a 141,00€
  • Catene da neve con blocca catenino: da 38,00 € a 116,00 €
  • Catene da neve con fissaggio ai dadi: da 269,00 € a 397,00 €

 

Catene da neve per cerchi in lega: i marchi più famosi

 

Alcuni marchi si sono distinti più di altri nella produzione di catene da neve per cerchi in lega. Eccone tre.

 

  • Ragno. E’ probabilmente il marchio più famoso del settore, almeno in Italia (paese di origine dell’azienda). Le catene Ragno, a prescindere dalla loro compatibilità con i cerchi in lega, sono sinonimo di sicurezza ed eleganza. L’efficacia è garantita dall’impiego di materiali solidi e da un lavoro di progettazione impeccabile. Le catene Ragno sono disponibili in numerosi modelli. Alcuni costano più della media, ma il loro prezzo è ampiamente giustificato dalla qualità.
  • Konig. Insieme a Ragno è il marchio più famoso nel segmento delle catene da neve. Si apprezza, nei suoi prodotti, la capacità di coniugare livelli prestazioni elevati con un prezzo accessibile. La sua potenza di fuoco, declinata in un ampliamento della gamma, è aumentata a dismisura dal 2015, anno in cui è passata al gruppo austriaco Schneeketten AG.
  • Lampa. Altra azienda italiana, Lampa presidia saldamente il mercato italiano degli accessori e dei ricambi per auto. Da qualche anno produce catene da neve in grado di rispondere alle esigenze dei clienti e aderire ai più rigidi standard di sicurezza. Delle catene Lampa si ammira, oltre che i livelli prestazionali, anche il prezzo molto accessibile.

 

Richiedi un preventivo gratutito adesso!

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>