Alfa Romeo Stelvio: inizio anno con una serie di premi

Il 2018 si sta aprendo con una serie di premi per l'Alfa Romeo Stelvio. La Casa del Biscione non tradisce le aspettative.

alfa romeo stelvio: il nuovo SUV della casa del biscione
Alfa Romeo Stelvio: inizio anno con una serie di premi
User Rating: 5 (4 votes)

Il primo Suv della casa del Biscione continua a fare incetta di premi: gli ultimi arrivano da Italia e Regno Unito, e in attesa del prestigioso riconoscimento come “Auto dell’anno” che sarà assegnato a marzo il gruppo si può accontentare degli ottimi dati di vendita di questo inizio d’anno.

 

Manca ancora un mesetto all’assegnazione del prestigioso premio “auto dell’anno 2018“, che come ormai da tradizione sarà comunicato nella giornata che precede l’inaugurazione del Salone di Ginevra, ma tra i bookmaker comincia a farsi strada la convinzione che a spuntarla quest’anno potrebbe essere lo Stelvio, il primo modello Suv prodotto da Alfa Romeo.

 

Buon trend di vendita per l’Alfa Romeo Stelvio

Per la casa italiana sarebbe il “punto esclamativo” di un anno davvero eccezionale, contrappuntato da tantissimi premi che testimoniano il successo del progetto: come si può vedere anche sul portale specializzato infomotori.com, il modello Alfa Romeo Stelvio ha davvero fatto incetta di record e riconoscimenti, da quelli in pista (come il giro veloce segnato sulla pista del Nurburgring in Germania, che l’ha ufficialmente reso il SUV più veloce al mondo) a quelli di critica e pubblico.

 

Quarto posto nel mese di gennaio

A questo proposito, forse la notizia più “utile” per la compagnia italiana arriva dai dati di mercato: l’ultimo aggiornamento mensile delle vendite in Italia segnala come lo Stelvio stia procedendo a ritmi di record, riuscendo a mettere a segno oltre 1100 immatricolazioni soltanto nel mese di gennaio 2018. Si tratta del quarto dato più alto in assoluto nel segmento D, appena fuori dal podio su cui si posizionano la Bmw X1 (che però avrebbe dimensioni inferiori, da segmento C), la Ford Kuga e l’inavvicinabile Volkswagen Tiguan, leader del mercato.

 

Arriva un premio prestigioso

Il ritmo di crescita delle vendite dell’Alfa Romeo Stelvio è stato del 30 per cento rispetto al mese precedente, con prestazioni che sono superiori a quelle della “sorella” Giulia, a riprova di come gli automobilisti del nostro Paese siano sempre più interessati ai modelli SUV rispetto alle classiche berline a tre volumi. La speranza per il Biscione è che lo Stelvio superi la Giulia anche nel citato premio Car Of The Year 2018, che lo scorso anno vide la bella berlina superata sul filo di lana dalla Peugeot 3008.

 

Verso il titolo “car of the year”?

In attesa della serata di gala di marzo, l’Alfa si “accontenta” dei premi fin qui raccolti, sia sul suolo nazionale che nel resto del mondo: sul fronte interno, è recentissima l’attribuzione al modello Stelvio della menzione di “Novità dell’anno 2018” per i lettori della rivista Quattroruote, che hanno portato al Suv italiano oltre il 34 per cento delle preferenze complessiva.

 

Dalla Gran Bretagna il riconoscimento di Premium Suv

Importante risultato anche in terra d’Albione, dove l’Alfa Romeo Stelvio è stato nominato “Premium Suv” in occasione dei CCT100 Awards organizzati da Car Today, uno dei più importanti premi attribuiti in Gran Bretagna, superando rivali del calibro di Jaguar F-Pace, Land Rover Discovery Sport, Lexus NC e Volvo XC60. Tra le motivazioni del riconoscimento, la giuria di esperti (che ha valutato criteri come emissioni, desiderabilità del guidatore, volumi di vendita della flotta e praticità, tra gli altri) ha rivelato che ha influito molto anche la sicurezza, che per lo Stelvio è garantita anche dalla sicurezza valutazione Euro NCAP a cinque stelle, con un punteggio del 97% per la protezione degli occupanti adulti.

 

 

Richiedi un preventivo gratutito adesso!

By